Confronto sulle strategie innovative di gestione...

Ven, 19 Gennaio 2024 (17:30 - 19:30)

Confronto sulle strategie innovative di gestione sostenibile dell’olivicoltura

Ven, 19 Gennaio 2024 (17:30 - 19:30)
Molinara, BN, Italia

Descrizione

Il tema delle strategie innovative di gestione sostenibile dell’olivicoltura è oggetto di un confronto che si terrà a Molinara venerdì 19 gennaio, alle ore 17:30, presso il Palazzo Ionni. A promuovere l’iniziativa è ‘Terre di Molinara’, la cooperativa agricola che ha riunito in forma di impresa collettiva gli olivicoltori del luogo, ente capofila del progetto S.Oil finanziato dalla Misura 16 “Cooperazione” del PSR Campania che promuove un partenariato tra aziende, enti di ricerca e altri soggetti. Il progetto, risultato essere primo in graduatoria per un investimento di oltre 200 mila euro, studia le combinazioni biotecnologiche della rizosfera, ovvero, quella frazione di suolo che circonda le radici delle piante allo scopo di sostenere l’ulivo nelle fasi di stress dovute ai cambiamenti climatici.

All’Università del Sannio è affidata la corposa parte della ricerca. Referente scientifico è il Professor Carmine Guarino. Nel progetto prende parte anche l’attività di studio del Professore Ettore Varricchio. A questa ricerca guarda tutto il settore olivicolo nazionale.

“Innovare, trasformare l’agricoltura. Sperimentare e condividere. Sono queste le nostre parole chiavi – afferma Rocco Cirocco, presidente della Cooperativa agricola Terre di Molinara che sempre più rappresenta l’idea di una comunità in movimento riunita ed organizzata attorno ad un modello di nuova agricoltura che ha ancora ampi margini di potenzialità da sviluppare.

“Il legame dell’impresa agricola con il territorio – continua Cirocco – non solo supporta la produzione, ma mette insieme relazioni che costituiscono il tessuto sociale della comunità per alimentare un modo diverso di guardare all’economia dei nostri luoghi. L’agricoltura può essere integrata alle altre attività ed alle risorse locali in una strategia complessiva di sviluppo rurale e – afferma ancora Cirocco – la Regione Campania guarda al modello Molinara con interesse. Il contributo che darà al confronto l’Assessore Nicola Caputo rappresenta l’elemento che più evidenzia la volontà di sostenere progetti di pianificazione territoriale che agiscono attraverso buone pratiche di valorizzazione del paesaggio, del territorio e dell’economia – conclude Rocco Cirocco – finalizzata ad una concreta e utile strategia di sviluppo”.

L’ Ente capofila del progetto è la Società cooperativa agricola ‘Terre di Molinara’; mentre i partner sono: Olivicola Società Semplice Agricola, Azienda Agricola Pesce Antonietta, Azienda Agricola Colantone Nicola, Azienda Agricola Reveruzzi Gina, Azienda Agricola Nicca Stefania, Azienda Agricola Serino Vincenzo, Azienda Agricola Santillo Maria, Cooperativa Sociale Onlus ‘Oltre le Mura’, Associazione Agronomi Senza Frontiere Campania, Agrinnova Campania, Futuridea, Cosvitec, Anpa Benevento, Associazione Voltaire Mediazione e l’Università degli Studi del Sannio.

Link rapidi

Il network

© 2023 ntr24.tv. Tutti i diritti riservati.