‘Tartufo al Borgo’

Sab, 16 Dicembre 2023 - Dom, 17 Dicembre 2023 (17:00 - 22:30)

‘Tartufo al Borgo’

Sab, 16 Dicembre 2023 - Dom, 17 Dicembre 2023 (17:00 - 22:30)
Piazza Carmine Rossi, Ceppaloni BN, Italia

Descrizione

Il tartufo torna protagonista a Ceppaloni il 16 e 17 dicembre con la manifestazione ‘Tartufo al Borgo’. Saranno due giorni ricchi di eventi, convegni e gusto in piazza C. Rossi.
L’evento, finanziato dai fondi del POC, ha messo in connessione tre Province e sei Comuni con alla base lo sviluppo e la conoscenza del tartufo.

Oltre al Comune di Ceppaloni, gli altri Enti che hanno stretto un patto sono stati il Comune di Bagnoli Irpino (capofila del progetto), il Comune di Sessa Aurunca, il Comune di Piedimonte Matese, il Comune di Alife e il Comune di San Potito Sannitico. L’idea e quella di portare avanti questa collaborazione oltre al progetto. Valorizzare e mettere in vetrina un prodotto che caratterizza un luogo, vuol dire anche dare valore all’intero territorio. Nel percorso di sviluppo della Regione Campania, infatti, al centro dell’agenda programmatica c’è proprio la volontà di sviluppo territoriale in funzione di una tipicità. Mettere in connessione più realtà, soprattutto quelle delle aree interne, significa rafforzare e creare un’identità comune, in questo caso con il tartufo, per uscire dalla marginalizzazione.

I due giorni dedicati al tuber magnatum pico di Ceppaloni inizieranno il 16 dicembre con un convegno dal titolo “Paesaggio e tartufo. Tutela e salvaguardia delle aree interne” alle ore 17:00. Dalle ore 18:00, poi, spazio al gusto con l’apertura del ‘Mercato del Tartufo’ dove ci sarà un vero e proprio percorso del gusto.

Domenica 17 dicembre, invece, si parte alle 10:00 con la ‘Cerca e cavatura del tartufo’ per proseguire poi con un aperitivo alle 11:30, il pranzo (solo su prenotazione) nel chiostro di San Francesco. Dalle 16:00, poi, ad accompagnare il pomeriggio dedicato al tartufo bianco, ci sarà tanta musica e cibo.

Link rapidi

Il network

© 2023 ntr24.tv. Tutti i diritti riservati.