Mostra “La Passione di Cristo”

Mar, 26 Marzo 2024 - Dom, 7 Aprile 2024 (9:00 - 19:00)

Mostra “La Passione di Cristo”

Mar, 26 Marzo 2024 - Dom, 7 Aprile 2024 (9:00 - 19:00)
Museo del Sannio, Piazza Santa Sofia, Benevento, BN, Italia

Descrizione

“La Passione di Cristo” è il titolo della Mostra di incisioni di Louis Martin Roch Joubert (XVIII secolo) che verrà ospitata al Museo del Sannio di Benevento a partire dal prossimo 26 marzo.

A renderlo noto sono il dottor Nino Lombardi, Presidente della Provincia di Benevento, e l’avv. Giuseppe Sauchella, Amministratore Unico di Sannio Europa, Società in house providing della Provincia di Benevento che gestisce e promuove la Rete museale nel capoluogo sannita ricordando che l’iniziativa rientra nel progetto per le Celebrazioni dei 150 anni del Museo del Sannio (1873-2023).

L’iniziativa rientra nel progetto “Per i 150 anni del Museo del Sannio (1873-2023): una nuova immagine per un nuovo centro di cultura”, curato dal professor Marcello Rotili, coordinatore scientifico del Museo del Sannio.

“L’approssimarsi della Settimana Santa e delle celebrazioni inerenti la Passione di Cristo – dice il prof. Rotili – offrono lo spunto per esporre al pubblico, per la prima volta, le 14 incisioni a bulino, tinteggiate a mano, dedicate alle stazioni della Via Crucis di cui è autore Louis Martin Roch Joubert. Si tratta di un incisore e stampatore attivo a Lione fra il 1749 ed il 1786 che fu anche autore di incisioni per monete. Come si evince dal cartiglio, in latino e spagnolo, presente su ogni incisione, Joubert fu anche stampatore insieme alla suocera Veuve Daudet. Anche il figlio, noto solo come ‘Joubert fils’, perché se ne ignora il nome proprio, fu un incisore di ritratti. Una delle sue opere è conservata nel British Museum di Londra e reca un’iscrizione che informa sulla formazione del giovane Joubert presso L. Lempereur”. “Su Louis Martin Roch Joubert, di cui si conoscono almeno 43 opere conservate nella Bibliothèque Nationale de France, esiste una limitatissima bibliografia. Tuttavia gli dedica una voce l’importante opera enciclopedica Allgemeines Lexicon der Bildenden Künstler di Ulrich Thieme e Felix Becker, Leipzig 1926, vol. XIX, p. 190. La serie delle 14 incisioni esposte fu acquisita dal Museo del Sannio nel 1961>”, conclude Rotili.

La Mostra, che resterà aperta fino al prossimo 7 aprile (dalle ore 9,00 alle 19,00 di tutti i giorni, fatta eccezione il lunedì che è il giorno di chiusura) verrà inaugurata martedì prossimo (ore 17) dal Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi.

Link rapidi

Il network

© 2023 ntr24.tv. Tutti i diritti riservati.